URBAN FARMING

Abbiamo mai pensato al nostro terrazzo condominiale ? Forse si….ma non l’abbiamo mai considerato veramente nostro, forse perché è di tutti, e non riteniamo sinora che possa avere una valenza particolare.
Oggi abbiamo invece l’opportunità di mostrare quanto è grande il suo valore, e che si possa riflettere dentro di noi condomini attraverso una risorsa di base, ovvero la produzione di beni orticoli biologici destinati al consumo interno.
Si, una vera e propria fattoria sopra il nostro tetto o sul terrazzo, qualcosa che si può generare procurando vantaggi a tutti e con ricadute oggi inimmaginabili.
Buono come lo sappiamo fare, perché a presidiare il luogo c’è una persona di fiducia che, dietro formazione e assistenza agronomica provvederà alle cure che l’orto richiede, l’insediamento delle piantine, la pulizia, la gestione automatica dell’acqua, la raccolta.
Buono perché lo facciamo con ingredienti sani, con prodotti organici e biostimolanti naturali perché senza uso di prodotti chimici. Buono perché la filiera, dove produttore e consumatore coincidono, è cortissima, la maturazione avviene sulla pianta e la verdura di qualità arriva dritto sui nostri piatti in tempo reale.